La nostra nuova  sede si trova in C.da Santa Rosalia a Scicli in provincia di Ragusa immersa nella campagna siciliana.

Il titolare  Donatello Marino, dopo la laurea in architettura ha intrapreso questa attività che vanta oltre 50 anni di esperienza nel campo della fotoceramica.

La Ditta è stata fondata dal padre che gli ha trasmesso l’arte e la passione della stampa su ceramica.

Il nostro punto di forza è l’estrema attenzione dedicata alla qualità assoluta ed alla cura quasi maniacale per ogni dettaglio.

 

 

Foto principale ok
COPERTINAok

La storia della fotoceramica

La fotografia smaltata su ceramica e porcellana nacque dall’esigenza di ottenere stampe su supporti adatti a resistere al deterioramento prodotto dagli agenti ambientali nel corso del tempo. Il merito della stampa su porcellana lo si deve al parigino Lafon de Camarsac (1821-1905). Eglil’11 Giugno 1855, presentò all’accademia delle Scienze due distinti procedimenti. Il fotografo parigino registrò il suo primo brevetto per la fotografia a smalto mel 1854. La qualità del suo lavoro gli consentì di ottenere una medaglia d’oro nel corso dell’esposizione universale di Parigi nel 1867. Fin dal 1860 diversi fotografi svilupparono variazioni del processo di Lafon de Camarsac. Tra questi si distinse il fotografo parigino Mathieu Deroche che acquistò la licenza nel 1866. Lafon de Camarsac e Mathieu Deroche furono pionieri della stampa su ceramica. Oggi grazie alle nuove tecnologie si è giunti a dei risultati fotografici eccellenti e duraturi nel tempo.